Segui le notizie del Primo Piano

Seminario dei giovani Europei presso il Parlamento europeo

Gli studenti del liceo linguistico “Marco Polo” propongono agli europarlamentari soluzioni per ridurre il divario tra ricchi e poveri. 

L'11 maggio scorso 30 studenti del Liceo Linguistico "Marco Polo", hanno partecipato al seminario dei giovani europei al Parlamento Europeo di Bruxelles sul tema "Riche et pauvre: vers un partage juste" (“Ricchi e poveri. Verso una distribuzione equa?”).

Il progetto è stato interamente finanziato dal Parlamento Europeo e gli studenti sono stati selezionati per merito dalle classi del triennio del liceo linguistico.

Il seminario che si è svolto interamente in francesesi inserisce all'interno dell'EYE 2018 (European Youth Event) ed ha coinvolto studenti di 3 paesi Europei (Italia, Francia e Repubblica Ceca).

L’IISS MARCO POLO è stato selezionato come unica scuola per rappresentare l'Italia.

I nostri studenti hanno partecipato, insieme ai coetanei delle altre nazioni invitate, a gruppi di lavoro simulando l’iter democratico delle Commissioni europee. Le loro proposte sono state le più suffragate e sono state presentate agli eurodeputati dando vita ad un interessante dibattito, seguito con partecipazione e interesse da tutti i presenti. L’ascolto attento degli eurodeputati si è concretizzato in lodevoli complimenti per la preparazione attestata dai giovani Italiani sulle tematiche affrontate.

L'esperienza è stata altamente formativa per i nostri studenti che hanno partecipato con entusiasmo mettendo in campo le loro competenze in lingua francese, le loro conoscenze di cittadinanza europea, la loro creatività e la loro voglia di "cambiare il mondo".

Docenti che hanno partecipato al progetto

Referente: Prof.ssa Maria Lacaita (docente di Francese)

Prof.ssa Liliana De Robertis (docente di Francese)

Prof.ssa Giuseppina Tansella (docente di Diritto)