Segui le notizie del Primo Piano

feed-image Voci Feed

Comunicato - Comunicazione esiti scrutini finali, avvio attività di recupero e prove di verifica per studenti con sospensione di giudizio

Gli esiti degli scrutini finali saranno pubblicati sul sito dell'Istituzione Scolastica, sezione albo pretorio. Gli studenti e i loro genitori potranno visionare la propria pagella elettronica, nonché il tabellone dei voti della propria classe, accedendo con il proprio account al registro elettronico a partire da mercoledì 14 giugno (per le classi quinte) e da lunedì 19 giugno (per tutte le altre classi).

I Coordinatori di classe saranno disponibili Martedì 20 giugno dalle ore 16.00 alle ore 17.00 per la consegna ai genitori degli studenti di lettere individualizzate di "sospensione del giudizio", "non ammissione alla classe successiva", "non ammissione agli Esami di stato".

            Saranno organizzati dalla Scuola corsi di recupero rivolti agli studenti con sospensione di giudizio durante lo scrutinio di giugno, previa iscrizione agli stessi. Tale iscrizione potrà essere effettuata dai genitori degli studenti martedì 20 giugno, contestualmente al ritiro della lettera di sospensione del giudizio, oppure recandosi presso il Front-Office della Scuola entro e non oltre venerdì 23 giugno alle ore 11:00. I genitori, impossibilitati a ritirare martedì 20 giugno le lettere di "sospensione del giudizio", "non ammissione alla classe successiva", "non ammissione agli Esami di stato", potranno ritirare le stesse dal Front-Office sempre entro venerdì 23 giugno alle ore 11:00.     

I corsi di recupero, attivati in base alle iscrizioni registrate, avranno inizio giovedì 29 giugno e si svolgeranno nei mesi di giugno/luglio, secondo un calendario pubblicato entro mercoledì 28 giugno. Nell'ultima settimana di agosto, secondo un calendario a breve pubblicato sul sito web della Scuola, gli studenti con sospensione di giudizio dovranno affrontare prove di verifica, i cui risultati saranno posti all'attenzione dei rispettivi Consigli di classe per deliberare sulla ammissione / non ammissione alla classe successiva. Sulla Bacheca classe del Registro elettronico, a partire da lunedì 19 giugno, sarà possibile visionare i programmi disciplinari svolti durante l'anno scolastico. 

Il Dirigente Scolastico prof. Antonio Guida

Comunicato famiglie e studenti - MOBILITA’ TRANSNAZIONALE

L’istituto Marco Polo di Bari è stato autorizzato dalla Regione Puglia, nell’ambito del P.O.R. Puglia F.S.E. 2014/2020, a realizzare un progetto di rafforzamento delle competenze linguistiche, della durata di quattro settimane che si svolgerà ad Edimburgo – Scozia e finalizzato al conseguimento della certificazione linguistica livello B2.

La partecipazione è riservata a n. 18 studenti delle III e IV classi degli indirizzi linguistico e tecnico che abbiano riportato almeno la valutazione 8 in lingua inglese al termine dello scrutinio del presente anno scolastico.

E’ prevista una selezione, consistente in una prova scritta di max 2 ore, che si svolgerà Venerdì 16 Giugno a partire dalle ore 9,00 presso il nostro istituto.

La graduatoria definitiva sarà redatta assegnando da 8 a 10 punti in base al voto di scrutinio finale dell’attuale anno scolastico e da 1 a 10 in base al punteggio ottenuto nella prova di selezione.

La graduatoria definitiva si articolerà secondo la seguente ripartizione:

-          III linguistico  6 alunni

-          III tecnico      4 alunni

-          IV linguistico   5 alunni

-          IV tecnico       3 alunni

A parità di punteggio priorità per famiglie a basso reddito documentato con attestazione I.S.E.E.

La partenza è prevista tra la II e III settimana di Luglio. I costi di vitto, alloggio e della certificazione sono a carico della scuola.

Gli studenti interessati sono invitati a produrre istanza su apposito modello scaricabile qui da consegnare entro Lunedì 12 Giugno presso la Segreteria Amministrativa – Sig.ra De Donno.

Il Dirigente Scolastico prof. Antonio Guida

Circolare 

Scheda

 

Seminario dei giovani Europei presso il Parlamento europeo

Gli studenti del liceo linguistico “Marco Polo” propongono agli europarlamentari soluzioni per ridurre il divario tra ricchi e poveri. 

L'11 maggio scorso 30 studenti del Liceo Linguistico "Marco Polo", hanno partecipato al seminario dei giovani europei al Parlamento Europeo di Bruxelles sul tema "Riche et pauvre: vers un partage juste" (“Ricchi e poveri. Verso una distribuzione equa?”).

Il progetto è stato interamente finanziato dal Parlamento Europeo e gli studenti sono stati selezionati per merito dalle classi del triennio del liceo linguistico.

Il seminario che si è svolto interamente in francesesi inserisce all'interno dell'EYE 2018 (European Youth Event) ed ha coinvolto studenti di 3 paesi Europei (Italia, Francia e Repubblica Ceca).

L’IISS MARCO POLO è stato selezionato come unica scuola per rappresentare l'Italia.

I nostri studenti hanno partecipato, insieme ai coetanei delle altre nazioni invitate, a gruppi di lavoro simulando l’iter democratico delle Commissioni europee. Le loro proposte sono state le più suffragate e sono state presentate agli eurodeputati dando vita ad un interessante dibattito, seguito con partecipazione e interesse da tutti i presenti. L’ascolto attento degli eurodeputati si è concretizzato in lodevoli complimenti per la preparazione attestata dai giovani Italiani sulle tematiche affrontate.

L'esperienza è stata altamente formativa per i nostri studenti che hanno partecipato con entusiasmo mettendo in campo le loro competenze in lingua francese, le loro conoscenze di cittadinanza europea, la loro creatività e la loro voglia di "cambiare il mondo".

Docenti che hanno partecipato al progetto

Referente: Prof.ssa Maria Lacaita (docente di Francese)

Prof.ssa Liliana De Robertis (docente di Francese)

Prof.ssa Giuseppina Tansella (docente di Diritto)